L'angolo dello scultore

Benvenuto nella Comunity "L'Angolo dello scultore"

Se sei già registrato effettua il Login...altrimenti attendiamo una tua Registrazione.....
Buon Modellismo

Forum di Modellismo Figurini

Benvenuto nella Comunity de "L'angolo dello scultore"

    USSARO POLACCO

    Condividi
    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Lun Dic 27, 2010 2:35 pm

    Questo è uno degli ultimi pezzi realizzati, un ussaro polacco del XVII sec.
    La pittura è di Giorgio Taucer.
    fer[img]https://i.servimg.com/u/f60/16/00/51/30/impost15.jpg[url=https://servimg.com/image_preview.php?i=7&u=16005130][url=https://servimg.com/image_preview.php?i=8&u=16005130][/url][/img][/url]
    avatar
    simone
    Utente
    Utente

    Messaggi : 104
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 38
    Località : roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da simone il Mar Dic 28, 2010 12:47 am

    Mamma mia Fernando!!...che bello!!....
    oltre al personaggio sai dare un tocco in piu' anche sull'ambientazioni...una domandina??...come hai ricavato le scaglie della corazza....hai usato uno stampo??
    avatar
    MAB
    Utente
    Utente

    Messaggi : 65
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 16.12.10

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da MAB il Mar Dic 28, 2010 9:04 am

    Bello :) gia commentato di presenza ... Buon continuo figliolo. :D

    ha ..... dimenticavo ma il batacchio sotto l'anello del leone ? ..... Twisted Evil
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Rocky il Mar Dic 28, 2010 11:02 am

    Indipendentemente dalla bellissima realizzazione,come hai realizzato la cotta di maglia?
    Essendo le immagini in bianco e nero,non si vede che stucco è.
    Complimenti!

    Ciao Rocco


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco

    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Mar Dic 28, 2010 12:22 pm

    Vi ringrazio per i complimenti. Per la cotta ho utilizzato una tecnica impiegata da maurizio (MAB) che per me è sempre fonte di ispirazione. In pratica ho creato uno strumentino con un tondino di ottone che ho sagomato fino ad ottenere la forma desiderata. Poi non faccio altro che schiacciare la punta di questo strumento su del lamierino di stagno da 0.2 mm avendo l'accortezza di mettere sotto un materiale gommoso, nel mio caso l'interno di una pallina da tennis. così ottengo le scaglie che incollo singolarmente.
    ecco qualche foto:






    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Mar Dic 28, 2010 12:23 pm

    MAB ha scritto:Bello :) gia commentato di presenza ... Buon continuo figliolo. :D

    ha ..... dimenticavo ma il batacchio sotto l'anello del leone ? ..... Twisted Evil

    quale batacchio??? con un anello così grosso.....
    ciao teacher
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Rocky il Mar Dic 28, 2010 1:37 pm

    Ciao Fernando
    Interessante spiegazione,ma riguarda la "corazza"!
    Intendevo la Cotta di maglia vera e propria (gonnellino) ;)

    Grazie

    Ciao Rocco


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco

    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Mer Dic 29, 2010 2:13 pm

    per la cotta ho utilizzato un mix di stucco
    fatto per l'80% da duro nella sua qualità marrone
    e 20% a+b. quando lo stucco si stà per catalizzare
    incido gli anellini con uno strumento che mi sono creato.
    si tratta di un ago a cui ho limato la punta ed all'interno
    ho inserito un sottilissimo spillo a cui ho limato la punta.
    in questo modo ottengo nell'incisione una sorta di anellino.
    fer
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Rocky il Mer Dic 29, 2010 2:43 pm

    Grazie Fernando.
    Presumo quindi che anche per realizzare i "bottoncini" sulle scaglie del armatura hai utilizzato la stessa mescola di stucchi (visto che è dello stesso colore)...o si tratta di "metallo"?

    Ciao rocco


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco


    thor14
    Moderatore
    Moderatore

    Messaggi : 49
    Reputazione : 8
    Data d'iscrizione : 16.12.10

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da thor14 il Mer Dic 29, 2010 7:48 pm

    Molto bello Fernando, come al solito, c'è solo una cosa che non mi convince, ma puo' darsi che la mia sensazione sia dovuta alle foto,ed è il complesso testa/collo - spalle; mi sembra che il collo sia troppo piccolo o la testa troppo grande.
    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Gio Dic 30, 2010 11:47 am

    Rocky ha scritto:Grazie Fernando.
    Presumo quindi che anche per realizzare i "bottoncini" sulle scaglie del armatura hai utilizzato la stessa mescola di stucchi (visto che è dello stesso colore)...o si tratta di "metallo"?

    Ciao rocco

    no, si tratta di metallo e precisamente di lamierino di rame da 0.1 mm. si trova in fogli A4 e lo compro presso un negozio che vende articoli per decoupage. per realizzare i bottoncini utilizzo un pallettatore e la tecnica è la stessa delle scaglie.
    fer
    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Gio Dic 30, 2010 11:52 am

    thor14 ha scritto:Molto bello Fernando, come al solito, c'è solo una cosa che non mi convince, ma puo' darsi che la mia sensazione sia dovuta alle foto,ed è il complesso testa/collo - spalle; mi sembra che il collo sia troppo piccolo o la testa troppo grande.

    ti ringrazio carmine. probabilmente è la foto che può dare questa impressione. dal vivo è ben proporzionato. spesso capita quando fotografo i pezzi. non bado molto a come realizzo le foto e mi rendo conto che in alcuni casi alcuni particolari vengono messi in primo piano dando un'impressione di sproporzione. solitamente il manichino lo sviluppo in funzione della testa. in sostanza prendo la misura della testa e poi mi creo il manichino seguendo il canone delle 8 teste, proprio per evitare sproporzioni anatomiche.
    ciao
    fer
    avatar
    AND
    Utente
    Utente

    Messaggi : 16
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 28.12.10
    Località : Roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da AND il Gio Dic 30, 2010 12:26 pm

    Ciao Fernando, complimenti per la realizzazione e grazie per le spiegazioni sulla realizzazione delle cotte, soprattutto il trucchetto dello spillo inserito all'interno dell'ago dovrò provarlo

    :D

    thor14
    Moderatore
    Moderatore

    Messaggi : 49
    Reputazione : 8
    Data d'iscrizione : 16.12.10

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da thor14 il Ven Dic 31, 2010 11:49 am

    Aragorn:
    ti ringrazio carmine. probabilmente è la foto che può dare questa impressione. dal vivo è ben proporzionato. spesso capita quando fotografo i pezzi. non bado molto a come realizzo le foto e mi rendo conto che in alcuni casi alcuni particolari vengono messi in primo piano dando un'impressione di sproporzione. solitamente il manichino lo sviluppo in funzione della testa. in sostanza prendo la misura della testa e poi mi creo il manichino seguendo il canone delle 8 teste, proprio per evitare sproporzioni anatomiche.

    Lo avevo immaginato.
    P.s. 8 Teste? Non è un po troppo? Io provo ad applicare 7/2 agli "eroi" e 8 agli "dei" o "semidei". E' una tua scelta personale o ti basi sui dati di qualche produttore?

    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Lun Gen 03, 2011 3:48 pm

    [quote="thor14"]Aragorn:
    ti ringrazio carmine. probabilmente è la foto che può dare questa impressione. dal vivo è ben proporzionato. spesso capita quando fotografo i pezzi. non bado molto a come realizzo le foto e mi rendo conto che in alcuni casi alcuni particolari vengono messi in primo piano dando un'impressione di sproporzione. solitamente il manichino lo sviluppo in funzione della testa. in sostanza prendo la misura della testa e poi mi creo il manichino seguendo il canone delle 8 teste, proprio per evitare sproporzioni anatomiche.

    Lo avevo immaginato.
    P.s. 8 Teste? Non è un po troppo? Io provo ad applicare 7/2 agli "eroi" e 8 agli "dei" o "semidei". E' una tua scelta personale o ti basi sui dati di qualche produttore?

    leggendo i vari manuali aritistici si parla del canone delle 8 teste come quello che rispecchia meglio l'armonia del corpo. anzi tenendo conto anche dell'evoluzione dell'anatomia umana, salcuni artisti parlano di proporzioni di 8 teste e 1/2. Personalmente mi trovo bene con queste proporzioni anche perchè si riesce a ddare maggiore slancio ai pezzi e quindi una maggiore eleganza.
    anzi le 7 teste e mezzo lo trovo limitante nei 54 mm. li rende un pò troppo tozzi.
    ciao
    fer
    avatar
    Maco
    Utente
    Utente

    Messaggi : 4
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 57
    Località : Terni

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Maco il Dom Gen 09, 2011 12:41 am

    Fantastico pezzo Fernando. Curato nel dettaglio e bello da vedere.
    Complimenti by Maco
    avatar
    gudel
    Utente
    Utente

    Messaggi : 9
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 72
    Località : Palermo

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da gudel il Dom Gen 09, 2011 12:18 pm

    Scultura eccezionale ,pittura splendida,bravissimi tutti e due.
    Gus :D
    avatar
    jai
    Utente
    Utente

    Messaggi : 207
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 51
    Località : torre pellice (to)

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da jai il Dom Gen 09, 2011 6:05 pm

    Fernando ti faccio i complimenti e da te non c'è che da imparare, ma vorrei anche chiederti un favore e farti un appunto....
    Il favore è se puoi dare il mio indirizzo mail a Giorgio, ci siamo incontrati a Catania ma non ci siamo scambiati gli indirizzi e ci terrei poter comunicare con lui e diversamente non saprei come fare Jaigol@libero.it
    L'appunto riguarda il portone; credo che mettere le fasce delle cerniere all'esterno della porta sia, come dire, poco intelligente...la porta è facilmente scardinabile ...esteticamente sono daccordo che l'impatto visivo sia migliore, ma credo che qualsiasi falegname o carpentiere storcerebbe il naso...e anche i chiodi, daccordo c'è la travatura orizzontale sull'altro lato,ma messi proprio tra un asse e l'altro :evil:
    perchè non hai fatto continuare il decoro anche oltre la piglia? generalmente il decoro non intereessava solo la zona di ingresso... specie per palazzi di una certa importanza......

    Per le proporzioni 8 teste o 7/2 è un dilemmma che mi pongo sovente....anche qui è un fattore estetico e forse va bene per pezzi singoli, ma quando si compongono delle scenette non credi che sia meglio attenersi alle misure reali dell'epoca, scusate se vado fuori tema, i figurini vengono fatti in scala con misure rapportate ad un uomo di 180 cm circa mentre , ad esempio in piemonte a metà 700 , venivano aruolati uomini alti dai 160 in su... aParma nell'800 dai 158... lo so sono paranoie, ma forse ci si immedesimerebbe maggiormante nei soldati del tempo avendo giuste proporzioni con le armi e gli affardellamenti di cui erano dotati

    Ciao Giorgio
    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Mar Gen 11, 2011 12:38 pm

    jai ha scritto:Fernando ti faccio i complimenti e da te non c'è che da imparare, ma vorrei anche chiederti un favore e farti un appunto....
    Il favore è se puoi dare il mio indirizzo mail a Giorgio, ci siamo incontrati a Catania ma non ci siamo scambiati gli indirizzi e ci terrei poter comunicare con lui e diversamente non saprei come fare Jaigol@libero.it
    L'appunto riguarda il portone; credo che mettere le fasce delle cerniere all'esterno della porta sia, come dire, poco intelligente...la porta è facilmente scardinabile ...esteticamente sono daccordo che l'impatto visivo sia migliore, ma credo che qualsiasi falegname o carpentiere storcerebbe il naso...e anche i chiodi, daccordo c'è la travatura orizzontale sull'altro lato,ma messi proprio tra un asse e l'altro :evil:
    perchè non hai fatto continuare il decoro anche oltre la piglia? generalmente il decoro non intereessava solo la zona di ingresso... specie per palazzi di una certa importanza......

    Per le proporzioni 8 teste o 7/2 è un dilemmma che mi pongo sovente....anche qui è un fattore estetico e forse va bene per pezzi singoli, ma quando si compongono delle scenette non credi che sia meglio attenersi alle misure reali dell'epoca, scusate se vado fuori tema, i figurini vengono fatti in scala con misure rapportate ad un uomo di 180 cm circa mentre , ad esempio in piemonte a metà 700 , venivano aruolati uomini alti dai 160 in su... aParma nell'800 dai 158... lo so sono paranoie, ma forse ci si immedesimerebbe maggiormante nei soldati del tempo avendo giuste proporzioni con le armi e gli affardellamenti di cui erano dotati

    Ciao Giorgio

    Ciao Giorgio, scusa il ritardo nella risposta ma in questo periodo sono stato in ferie ed a casa mi rifiuto di mettermi al computer. prima di tutto ti ringrazio per i complimenti ed ho girato a Giorgio Taucer il tuo indirizzo.
    Per quanto riguarda le cerniere in verità è un problema che non mi ero posto in quanto le ho considerati come dei semplici rinforzi metallici inchiodati alla porta per renderla più solida da possibili attacchi.
    Il discorso che fai sulle proporzioni reali è giusto e devo dirti che me lo sono posto anche io più volte, soprattutto quando ho iniziato a scolpire. Per esempio se volessimo rappresentare un ufficiale napoleonico dovremmo tener conto di quelle che erano le proporzioni del tempo in cui l'altezza media era di 1.65. I fisici certo non erano atletici. Se volessimo trasporlo su un figurino otterremmo un pezzo sgraziato. Seguendo dei canoni più classici si cerca di dare maggiore eleganza al pezzo. Personalmente un figurino deve essere un mix di rigore storico/uniformologico da cui non si può prescindere a cui si deve associare la libertà interpretativa dello scultore/pittore. In questa libertà includo la scelta delle proporzioni.
    ciao
    fer
    avatar
    F.Nuovo
    Utente
    Utente

    Messaggi : 32
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 09.01.11
    Età : 53
    Località : Bari

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da F.Nuovo il Mar Gen 11, 2011 4:47 pm

    pezzo orribile, meno male che il pittore è riuscito là dove la scultura peccava....


    Twisted Evil
    avatar
    aragorn
    Utente
    Utente

    Messaggi : 22
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 46
    Località : Avellino

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da aragorn il Mar Gen 11, 2011 4:51 pm

    F.Nuovo ha scritto:pezzo orribile, meno male che il pittore è riuscito là dove la scultura peccava....


    Twisted Evil

    la prossima volta che stiamo in stanza insieme......lo sò io che ti faccio......
    avatar
    jai
    Utente
    Utente

    Messaggi : 207
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 51
    Località : torre pellice (to)

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da jai il Mar Gen 11, 2011 6:04 pm

    Fernando non ce niente di cui scusarsi, stiamo chiacchierando mica dobbiamo presentare un lavoro al nostro superiore...ti ringrazio della risposta e mi rincuora di non essere l'uico a farsi certe domande...

    grazie anche per la commissione.

    a presto Giorgio
    avatar
    F.Nuovo
    Utente
    Utente

    Messaggi : 32
    Reputazione : 1
    Data d'iscrizione : 09.01.11
    Età : 53
    Località : Bari

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da F.Nuovo il Mar Gen 11, 2011 6:46 pm

    aragorn ha scritto:
    F.Nuovo ha scritto:pezzo orribile, meno male che il pittore è riuscito là dove la scultura peccava....


    Twisted Evil

    la prossima volta che stiamo in stanza insieme......lo sò io che ti faccio......


    brrrrrr....monella!!!!

    :lol:
    avatar
    leonardo f.
    Utente
    Utente

    Messaggi : 13
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 20.11.11
    Età : 43
    Località : roma

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da leonardo f. il Dom Nov 20, 2011 1:39 pm

    ma nemmeno il tempo di essere invitato, nemmeno il tempo di fare un giretto veloce, ed ecco che becco un capolavoro!!!! complimenti!!!! e saluto tutti i "disgraziati" che mi conoscono!!!!


    leonardo
    avatar
    Archimede
    Utente
    Utente

    Messaggi : 162
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 58
    Località : Toscana

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Archimede il Dom Nov 20, 2011 2:02 pm

    Leo vieni in chat

    Contenuto sponsorizzato

    Re: USSARO POLACCO

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom Dic 16, 2018 4:18 am