L'angolo dello scultore

Benvenuto nella Comunity "L'Angolo dello scultore"

Se sei già registrato effettua il Login...altrimenti attendiamo una tua Registrazione.....
Buon Modellismo

Forum di Modellismo Figurini

Benvenuto nella Comunity de "L'angolo dello scultore"

    Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Condividi
    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Ven Dic 16, 2011 8:35 pm

    Questo e il soggetto Buon lavoro a tutti.
    Giorgio



    Ultima modifica di jorik 64 il Mar Mar 13, 2012 11:07 pm, modificato 1 volta
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da Rocky il Ven Dic 16, 2011 9:22 pm

    Giorgio
    Hai il Tuo "angolo"!

    Sposto quindi il Topic ne "L'angolo di Jorik 64"

    WebAdmin


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco

    avatar
    jai
    Utente
    Utente

    Messaggi : 207
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 51
    Località : torre pellice (to)

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jai il Ven Dic 16, 2011 9:37 pm

    bel pezzo...io sto ancora facendo il "totopezzo"


    _________________

    avatar
    clides
    Utente
    Utente

    Messaggi : 78
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 30
    Località : Messina

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da clides il Ven Dic 16, 2011 9:51 pm

    Ciao giorgio , ho notato che le foto fatte sono un pochetto troppo gialle ho usato un programma di foto ritocco cercando di aggiustare il tutto !



    Se vuoi posso dirti come si fa , a me lo hanno spiegato oggi :D
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da Rocky il Ven Dic 16, 2011 11:16 pm

    E' vietato da Regolamento Utilizzare programmi di Fotoritocco o quant'altro!


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco

    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Sab Dic 17, 2011 12:27 am

    non mi sono spiegato bene Rocco e che io co le luci e la messa a fuoco ceme vedi non ci azziccoi io la macchina la so usare solo in automatico in manuale per poter fare zum decenti devo chidere alui .
    Giorgio
    avatar
    Rocky
    Admin
    Admin

    Messaggi : 245
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 15.12.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da Rocky il Sab Dic 17, 2011 8:57 am

    Ciao Giorgio
    Prova a scattare in modalità Macro,e con luci fredde.
    O meglio,se fai degli scatti al aperto in zona illuminata naturalmente (con uno sfondo colorato...va bene anche un cartoncino Bristol) vedrai che ti verranno bene ;)

    PS:Non credere che io sia più bravo!! scratch

    Ciao Rocco


    _________________


    "Non discutere mai con un idìota. La gente
    potrebbe non notare la differenza."(Arthur
    Bloch)


    [url=

    http://labottegadirocco.blogspot.com/La
    bottega di Rocco

    avatar
    clides
    Utente
    Utente

    Messaggi : 78
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 30
    Località : Messina

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da clides il Sab Dic 17, 2011 12:31 pm

    Ciao rocco ti chiedo scusa ! Non capiterà mai più :(
    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Sab Dic 17, 2011 3:31 pm

    Comincio ad abbozzare il lavoro.
    Giorgio
    avatar
    jai
    Utente
    Utente

    Messaggi : 207
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 51
    Località : torre pellice (to)

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jai il Dom Dic 18, 2011 1:38 am

    clides ha scritto:Ciao rocco ti chiedo scusa ! Non capiterà mai più :(


    solo perché si tratta del grezzo ti perdoniamo.... 8)


    _________________

    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Dom Dic 18, 2011 5:01 pm

    Sto cominciando a capire qualcosa della mia macchina fotografica, ho scoperto che modificando da iso 200 a iso 50 le foto sono più corrispondenti al colore del soldatino il blù e blù e non violaceo come su lla prima , ora devo trovare il modo di metterle più a fuoco.
    Rocco in auto anche con il macro restano troppo sfalsati i colori e accecante, vedrai che alla fine riusciro a fare una foto decente.




    avatar
    clides
    Utente
    Utente

    Messaggi : 78
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 30
    Località : Messina

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da clides il Dom Dic 18, 2011 5:08 pm

    Ciao giorgio ! Prova a mettere la luce in direzione della macchina fotografica anzi che verso la miniatura , io per le foto faccio cosi e i colori corrispondo quasi alla realtà :)
    Salvatore
    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Sab Dic 24, 2011 8:23 pm

    Come detto ieri ho trovato un pò di documentazione:
    Jean Danjou (15 Aprile 1828 - 30 aprile 1863) fu un capitano decorato nella legione straniera francese . Ha comandato i due luogotenenti e 62 legionari che hanno combattuto la leggendaria battaglia di Camarón durante l' intervento francese in Messico . E 'stato ucciso durante la battaglia.
    Dopo la laurea da Saint-Cyr, Danjou è stato trasferito a Algeria , a sostenere gli sforzi compiuti colonizzazione francese. E 'stato qui che ha perso la mano in combattimento il 1 maggio 1853 quando il suo fucile cilecca ed è esplosa in mano. Aveva una protesi di legno fatta a mano, che usò per il resto della sua vita. Danjou è stato promosso al primo luogotenente il 24 dicembre 1853.

    Come tenente prima, Danjou faceva parte dell'esercito francese che ha combattuto nella guerra di Crimea , e servito durante il assedio di Sebastopoli . E 'stato promosso capitano il 9 giugno 1855.

    La sua prossima campagna durante la guerra austro-sardo , dove nel 1859 ha combattuto nella battaglia di Magenta e la battaglia di Solferino .

    Dopo aver prestato servizio in Marocco per qualche tempo, Danjou faceva parte del corpo di spedizione francese inviato al Messico nel 1862. Era il quartiermastro del colonnello Jeanningros, che era a capo del reggimento della Legione Straniera in Messico. Era dovere della legione francese a garantire la circolazione e la sicurezza dei convogli di rifornimento francesi.

    Il 29 aprile, il colonnello Jeanningros è stato informato che un convoglio importante era sulla buona strada per Puebla con tre milioni di franchi e materiale e munizioni per l'assedio. Danjou deciso di inviare una società per scortare il convoglio. La compagnia 3 ° Reggimento Esteri è stato assegnato a questa missione, ma non aveva ufficiali disponibili. Danjou stesso prese il comando. Due officiers altri volontari per questa missione: 2nd Lt. Jean Vilain , Regimental Financial Officer, e 2 ° Tenente Clément Maudet , Regimental Colori Portatore.
    [ modifica ] La battaglia di Camarón
    Articolo principale: Battaglia di Camarón

    Alle 01:00 del 30 aprile, l'azienda terza era la sua strada, con tre ufficiali e 62 uomini. Alle 7 del mattino, dopo 15 miglia (24 km) marzo, si è fermato a Palo Verde per riposare. Poco dopo, una forza di 2.000 soldati messicani (800 cavalieri e 1.200 fanti ) è stato avvistato. Danjou aveva l'azienda intraprendere una formazione quadrata e, pur ritirandosi, ha guidato di nuovo cariche di cavalleria diversi, infliggendo le prime perdite pesanti al nemico.

    Alla ricerca di una posizione più difendibile, Danjou deciso di fare uno stand presso il vicino Hacienda Camarón, una locanda protetta da un piede 10 (3 m), alto muro. Il suo piano era quello di legare le forze nemiche per evitare attacchi al convoglio vicino. Mentre i legionari preparato una difesa della locanda, il comandante messicano, il colonnello Milano, ha chiesto che Danjou e la sua consegna agli uomini, sottolineando il fatto che l'esercito messicano è stato molto superiore di numero. Danjou andava in giro a ciascuno dei suoi uomini con una bottiglia di vino e li ha fatti tutti giurare di non arrendersi.

    A mezzogiorno, Danjou è stato colpito al petto e morì. I suoi soldati hanno continuato a combattere, nonostante le forze schiaccianti e il caldo estremo fino alle 6 pm 60 uomini, che aveva avuto niente da mangiare o bere dal giorno prima, resistette tante accuse dell'esercito messicano. Gli ultimi cinque sopravvissuti erano tutti davanti ai loro proiettili all'ultimo. Invece di disonore, hanno deciso di caricare con la baionetta innestata. Quando lo facevano, il comandante messicano ha ordinato alle sue truppe di cessare il fuoco. Fuori di ammirazione per il loro coraggio, ha risparmiato gli uomini sopravvissuti e ha permesso loro di formare una guardia d'onore per il corpo di Captaine Danjou. Sono stati rilasciati per tornare in Francia. Questa storia è diventata leggendaria nella storia militare francese.

    Danjou fu sepolto il 3 maggio 1863 in Camarón.

    Dopo la battaglia, un messicano di nome Ramirez prese la mano di legno di Danjou. Ramirez è stato arrestato e la mano recuperate dal tenente Karl Grubert dell'esercito austriaco, che ha sostituito la Legione Straniera in questo conflitto il 17 luglio 1865. Oggi, la mano di legno Danjou è sfilato ogni anno il 30 aprile, giorno Camerone.


    La Mano di legno del Capitano




    avatar
    jorik 64
    Utente
    Utente

    Messaggi : 134
    Reputazione : 6
    Data d'iscrizione : 27.12.10
    Età : 54
    Località : Brescia

    Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jorik 64 il Mar Mar 13, 2012 11:05 pm

    Il pezzo finito, l'ho fotografato con la panasonic DMC-GF2C con obiettivo originale ma pre i soldatini mi sembra inadatta o forse bisogna farci la mano, spero vi piaccia.
    Giorgio




    avatar
    jai
    Utente
    Utente

    Messaggi : 207
    Reputazione : 2
    Data d'iscrizione : 08.01.11
    Età : 51
    Località : torre pellice (to)

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da jai il Mer Mar 14, 2012 2:12 am

    Se riesci a fare foto più ravvicinate riusciremmo meglio ad apprezzare il lavoro fatto.....


    _________________


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Capitan j.D'Anjou 1863 Finito

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Nov 17, 2018 2:47 pm